21 dicembre 2019, Napoli compie 2492 anni

Domani 21 dicembre sarà il giorno del compleanno della città di Napoli che compie 2492 anni. Per questa occasione l’associazione artistico culturale “Sii turista della tua città” ha organizzato un flash mob sul lungomare Caracciolo alle ore 16:30 dove, tra sorrisi e brindisi, si festeggerà l’occasione anche con un “Giuramento d’amore” verso la città da parte di abitanti e turisti.

di Daniela Merola

Si racconta secondo la leggenda che fu proprio un 21 dicembre quando su uno scoglio venne a trovare conforto e ristoro la sirena Partenope che era stata allontanata da Ulisse, che si adagiò proprio dove ora c’è Castel dell’Ovo. Per questo episodio la lingua di terra venne chiamata Partenope dai cumani che fecero qui i loro primi insediamenti. Successivamente arrivarono i Greci che la chiamarono “Nea Polis”, città nuova. La città subì da allora tantissime dominazioni tra cui i Bizantini, i Longobardi, i Saraceni, i Normanni, gli Svevi, i Francesi, gli Spagnoli e fino poi al Regno di Napoli che inglobava tutto il Sud Italia e per finire poi arrivò Garibaldi con l’Unità d’Italia.

Napoli è ora patrimonio dell’umanità secondo l’Unesco per tutto ciò che ha dato in termini di cultura, storia, tradizioni in tutta Europa e nel mondo.

L’associazione “Sii turista della tua città” dal 2011 promuove la valorizzazione dell’immenso patrimonio culturale, sociale e artistico di Napoli e dell’intero territorio campano. Invita quindi tutti domani 21 dicembre a partecipare a questo flash mob in onore della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.