“Anche i soldi hanno un’anima”. Biologia del denaro. Il libro di Gabriele Policardo

Aggiornamento:

Venerdì 22 febbraio la presentazione del libro presso la Casa Spazio Interiore.

Copertina “Anche i sogni hanno un’anima”

Edizioni Spazio Interiore
Collana Amuleti
168 pp.
9,00 Euro

Dopo il grande successo di Io sono d’Oro (già alla sua seconda edizione a soli due mesi dall’uscita) Gabriele Policardo torna con un nuovo libro, per approfondire un argomento che da sempre costituisce croce e delizia di ognuno di noi, il denaro.

Anche i soldi hanno un’anima. Biologia del denaro è il libro con cui Policardo apre le porte della propria esperienza per raccontarci cosa e chi sono i soldi, che funzione hanno e cosa rappresentano nella nostra vita. Attraverso un racconto intimo e straordinariamente lucido l’autore parla dei soldi dal punto di vista della biologia sistemica, cioè di come cambia la loro definizione in base al sistema in cui si trovano. Analizzando in modo dettagliato e molto efficace la biologia del denaro, Policardo traccia, in questo saggio dal valore inestimabile, le caratteristiche fondamentali dei soldi, ormai imprescindibili compagni di vita in questa società contemporanea, i problemi a essi legati nel raggiungimento dello stato di abbondanza e la loro risoluzione. I soldi rappresentano la libertà, la responsabilità, il potere che la maggior parte delle persone rifiuta del tutto o in parte.

Come portare alla luce i segreti auto-sabotaggi e i vincoli di fedeltà alla carenza di coloro che amiamo? È proprio vero che anche il denaro ha una coscienza, una forma segreta e sottile d’intelligenza? Il nostro destino, per quanto riguarda il benessere economico, è modificabile?

Venerdì 22 febbraio presso la nostra Casa Spazio Interiore Policardo proverà a rispondere a tutte queste domande, offrendo una visione inedita del denaro e una serie di esercizi e meditazioni che aiuteranno tutti a trovare le proprie personali risposte a queste eterne domande.

Gabriele Policardo

Gabriele Policardo
Autore, compositore, regista, ha studiato e praticato varie discipline spirituali. È stato allievo di Bert Hellinger e ha fondato le Biocostellazioni, una nuova dimensione dell’aiuto e della consapevolezza, nella quale le Cinque Leggi Biologiche si fondono alle Costellazioni mediali e spirituali, in un nuovo approccio al sintomo, al cliente, al corpo e all’Anima. Il nucleo della sua ricerca verte intorno alle relazioni disfunzionali, ai conflitti, ai sintomi fisici e psichici come movimento dell’Anima.

Venerdì 22 febbraio ore 20:00
Casa Spazio Interiore – Via Vincenzo Coronelli, 42 (Pigneto) Roma  
Ingresso gratuito
Link per la prenotazione

Precedente 114 milioni di euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di oltre 2.000 scuole Successivo Musei e siti archeologici gratis, i giorni aumentano da 12 a 20

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.