Andrea Perrozzi in “Cantastelle”

Qualcuno sostiene che quando una vita si spegne sulla terra, si accende una stella di più nel cielo.

Cantastelle significa cantare qualcuna di queste vite, raccontare la storia di esistenze significative: dall’asso sportivo ai due amici inseparabili che, crescendo, hanno abbracciato ideali politici estremi e contrari; dal ragazzino che, guardando l’universo, decide di diventare astronauta per osservare i pianeti da vicino e vedere se davvero siano le “lentiggini di Dio”, alla donna che trova l’amore della sua vita, ma è il 1961, si trova in Germania e un muro li divide per 28 anni…

Storie di vita, che accendono i cuori dell’uditorio e poi si fanno astri su nel cielo, cantate attraverso le composizioni più belle ed emozionanti del nostro tempo, scritte da nomi importanti come Bruno Lauzi, Fabrizio De André, Francesco De Gregori, Lucio Dalla e molti altri cantautori italiani, altre “stelle” del nostro firmamento artistico. Stelle che vengono cantate dalla voce sensibile di Andrea Perrozzi, attore e cantante, sostenuto da un gruppo di musicisti dalla grande carica emotiva, per offrirvi una serata emozionante, divertente, a momenti struggente, di certo indimenticabile, tra i ricordi delle “nostre” ma soprattutto delle vostre vite, con uno sguardo al passato per riempire di un nuovo senso il futuro che ci attende.

Pianoforte e voce, Andrea Perozzi. Chitarra, Pino Iodice. Basso, Alessandro Sanna. Batteria,Salvatore Mennella. Sax, Angelo Trane. Ospiti Samantha Discolpa e Gabriele Carbotti.

Teatro 7 – Via Benevento, 23 Roma
Venerdì 26 e Sabato 27 Aprile ore 21.00 – Domenica 28 Aprile ore 18.00
Biglietto Intero 18,00 €
Biglietto Ridotto 15,00 (gruppi min. 6 persone, cral, under 14, over 60)
Botteghino Aperto da Lunedì a Sabato ore 10.30 – 21.00 Domenica 16.30 – 18.00
Info e Prenotazioni: www.teatro7.it – [email protected] – 06.44236382

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.