Calabria, riapre il Museo Archeologico Lametino

Martedì 23 Giugno riaprirà il Museo Archeologico Lametino. In questa prima fase l’accesso sarà gratuito.

Museo Archeologico Lametino

Comunicato – Continua il piano di progressive riaperture degli istituti culturali afferenti alla Direzione regionale Musei Calabria, guidata dalla dott.ssa Antonella Cucciniello. Martedì 23 Giugno toccherà al Museo Archeologico Lametino, grazie ad una proficua collaborazione con il Comune di Lamezia Terme.

Il museo, adeguato ai protocolli sanitari previsti per la prevenzione e il contenimento del rischio di contagio epidemico da Covid-19, sarà visitabile in piena sicurezza: seguendo i principi di “sperimentazione, gradualità e sostenibilità” dettati dal MiBACT, la struttura in piazzetta S. Domenico sarà inizialmente visitabile dal martedì al sabato, dalle ore 9.00 alle 14.00. Considerata l’importanza della riapertura per il rilancio del settore culturale e turistico, oltre che per il benessere della comunità locale, in questa prima fase l’accesso al Museo sarà gratuito.

Sono previsti ingressi contingentati, per cui potranno entrare fino ad 8 persone per volta, che saranno tenute ad indossare la mascherina. Il percorso di visita è stato modulato al fine di evitare assembramenti e mantenere le opportune distanze di sicurezza: è prevista una via d’uscita differenziata rispetto a quella di entrata, ed è assicurata l’igienizzazione con gel all’ingresso.

Quindi vi aspettiamo per riscoprire il nostro comune patrimonio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.