Dolce&Gabbana, nuovo spot a Napoli nel Rione Sanità

Il celebre marchio di moda “Dolce & Gabbana” ha scelto il Rione Sanità di Napoli per ambientare il suo nuovo spot pubblicitario.

di Daniela Merola

Ancora una volta è stata scelta Napoli come location perfetta per cogliere il tipico “mood” mediterraneo del marchio degli stilisti Stefano Gabbana e Domenico Dolce.

Alla fine dello spot c’è la firma “D&GLOVESNAPOLI” che la dice tutta sull’affetto e l’ammirazione dei due grandi portavoce della moda italiana nel mondo.

Il loro obiettivo infatti è quello di divulgare l’atmosfera italiana e Napoli da sempre rappresenta l’Italia nel mondo con buona pace di molti ignoranti razzisti che infestano l’informazione sotto acculturata italiana.

Aver scelto Napoli è quindi motivo di orgoglio per tutti i napoletani di un certo livello. E se poi c’è una becera e oscura informazione con articoletti insulsi su certi pseudo quotidiani cittadini fa niente, non hanno colto lo spirito dello spot pubblicitario della “D&G” e il suo desiderio di promuovere l’Italia vera attraverso la città di Napoli.

Tornando al video a far da sfondo alle immagini è il primo “vicolo della cultura” in Italia, in via Montesilvano, a Napoli, al Rione Sanità, un luogo che fino a poco fa era noto solo come zona di spaccio ma che grazie all’associazione Opportunity Onlus, a dicembre del 2019, è stato trasformato grazie a opere di street art, installazioni artistiche, agenzia di servizi gratuiti per famiglie e bambini in due beni confiscati alla camorra, è stato davvero riqualificato portando una ventata di vita e occasioni da cogliere.

“Quando abbiamo progettato con tutta l’associazione il nostro vicolo l’idea era quella di battere la criminalità con la bellezza e cultura. E vedere che quel vicolo è ora simbolo di bellezza è un orgoglio per tutti noi” così Davide D’Errico presidente di Opportunity  Onlus. Le sue parole dicono tutto e non lasciano spazio a nessun altro commento se non un grazie ai mitici “Dolce&Gabbana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.