Genova Porto Antico EstateSpettacolo 2019, stasera il via all’Isola delle Chiatte

Stasera “Cappuccetto Lupo Rock”, una rivisitazione della celebre fiaba in chiava musicale a cura della Compagnia Liberitutti darà il via alla 20esima edizione di Genova Porto Antico EstateSpettacolo 2019.

di Elisabetta Corsi

Prende il via Genova Porto Antico EstateSpettacolo 2019, la prima delle location a iniziare è proprio la più piccola cioè l’Isola delle Chiatte. È qui che si accenderanno le prime luci di scena e i primi spettatori si lasceranno affascinare dal mondo delle fiabe.

Si inizia infatti con Cappuccetto Lupo Rock, una rivisitazione della celebre fiaba in chiava musicale a cura della Compagnia Liberitutti. Uno spettacolo che parte dalla fiaba più antica del mondo per trasformarsi in un audace e coinvolgente ballata rock, dove i giochi dei ruoli vengono smontati, con nuovi equilibri e nuove prospettive. Il gioco della vittima, del carnefice e del salvatore, ribaltato a tal punto da far prendere alla storia nuove direzioni e nuove interpretazioni.

Una storia che racconta quanto la vita sia in attesa dei nostri primi passi verso nuove scoperte, incontri e misteriose avventure. Ed il bosco, l’ignoto e l’ombra si può scoprire come in realtà non tutto è come sembra. Lo stesso lupo a volte è spietato, a volte adulatore e a volte guida nel bosco.

Lo spettacolo è il primo di “Ti racconto una fiaba…d’estate”, la rassegna curata da Teatro Garage e allestita sull’Isola delle Chiatte. Un possibilità per i bambini di approcciarsi al mondo teatrale in maniera semplice e coinvolgente.

I prossimi appuntamenti saranno l’8 luglio con la messa in scena di Attenti al Lupo e alla Capretta per poi concludere l’evento con il terzo appuntamento il 13 luglio, L’Ultimo segreto di Houdini.

Si ricorda che il Porto Antico cerca di sensibilizzare tutti i visitatori dell’area sulla necessità di ridurre il consumo di plastica monouso. Oltre all’introduzione delle borracce riutilizzabili negli esercizi commerciali del Porto Antico e l’installazione dei Sea Bin per la pulizia del mare dalle plastiche, la rassegna estiva ha creato il Pcup, il bicchiere “usa e getta” in silicone: bello, con lo skyline del Porto Antico, pratico si può riempire e riutilizzare più volte ma anche social con una chip che permette tramite app collegata, di connettersi con tutti i bicchieri presenti in quel momento nello stesso posto.

L’evento si terrà stasera alle ore 21:00 e il biglietto è unico a 7 euro.

Per maggiori informazioni: www.portoantico.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.