Una giornata al mare costa 87,45 euro a famiglia

Una famiglia tipo (2 adulti e 2 ragazzi) per una giornata di mare quest’anno spenderà in media 87,45 euro, il 2,3% in più rispetto allo scorso anno. È quanto emerge dalla consueta analisi dei costi effettuata dall’Osservatorio Nazionale Federconsumatori. E se questo significa che andare al mare una volta a settimana per un mese costerà 349,8 euro, l’Associazione dei consumatori ricorda che adottando alcune semplici accortezze, almeno in parte, è comunque possibile risparmiare. I consigli riguardano la preferenza della spiaggia libera allo stabilimento, la spiaggia attrezzata – in cui la possibilità di selezionare solo alcuni servizi di cui usufruire permette appunto un certo contenimento delle spese – e la preparazione del pranzo a casa considerando i prezzi elevati di cibi e bevande nei punti vendita vicini alle spiagge.

La tabella con i costi di una giornata di mare per una famiglia di 4 persone

2016 2017 Var. % 2016/17
Stabilimento balneare (abbonamento giornaliero che
comprende un ombrellone, una sdraio ed un lettino)
€ 25,70 € 24,00 -6,61%
Parcheggio € 5,00 € 5,00 0,00%
6 acqua da 1/2 litro € 15,20 € 15,60 2,63%
4 panini € 17,50 € 18,00 2,86%
4 gelati € 12,00 € 14,00 16,67%
2 caffè freddi € 5,60 € 6,00 7,14%
A tutto ciò va aggiunto anche il costo del carburante
andata e ritorno (nel caso in cui la spiaggia disti 30 km  
a/r dalla propria residenza)
€ 4,71 € 4,85 2,97%
Totale € 85,71   € 87,45    2,03%

Fonte dati: Federconsumatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.