Governo giallo-verde ai nastri di partenza, domani il giuramento. I nomi dei nuovi ministri

Giuseppe Conte ha accettato l’incarico di formare il nuovo governo e ha presentato la nuova composizione del CdM. Luigi Di Maio e Matteo Salvini affiancheranno il premier svolgendo, entrambi, la funzione di vice presidente del Consiglio. Gli stessi guideranno rispettivamente i dicasteri del Lavoro e delle politiche sociali e quello degli Interni. Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, invece, Giancarlo Giorgetti (Lega).

Rapporti con il Parlamento e democrazia diretta: Riccarco Fraccaro (M5S). Pubblica amministrazione: Giulia Bongiorno (Lega). Affari regionali e autonomie: Erika Stefani (Lega). Sud: Barbara Lezzi (M5S). Famiglia e disabilità: Lorenzo Fontana(Lega). Affari europei: Paolo Savona. Esteri e Cooperazione internazionale: Enzo Moavero Milanesi. Giustizia: Alfonso Bonafede (M5S). Difesa: Elisabetta Trenta (M5S). Economia: Giovanni Tria (M5S). Politiche agricole, alimentari e forestali: Gian Marco Centinaio (Lega). Ambiente, tutela del territorio e del mare: Sergio Costa. Infrastrutture e trasporti: Danilo Toninelli (M5S). Istruzione, università e ricerca: Marco Bussetti (Lega). Beni e attività culturali e del turismo: Alberto Bonisoli (M5S). Salute: Giulia Grillo (M5S).

“Lavoreremo intensamente per realizzare gli obbiettivi politici che abbiamo anticipato nel contratto di governo. Lavoreremo con determinazione per migliorare la qualità di vita di tutti gli italiani”. Lo ha scandito il premier Giuseppe Conte al termine della presentazione della lista dei nuovi ministri al Quirinale.

Il giuramento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei componenti il nuovo Governo – si legge sul portale istituzionale della Presidenza della Repubblica – avrà luogo al Palazzo del Quirinale domani, 1° giugno, alle 16:00.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.