“HospitalitySud”, la vetrina per gli hotel alla Stazione Marittima di Napoli

L’evento è una opportunità imperdibile per approcciarsi con le più importanti strutture che si occupano di forniture e servizi dedicati al mondo dell’ospitalità.

di Daniela Merola

HospitalitySud

Alla Stazione Marittima di Napoli il 27 e 28 febbraio 2019 ci sarà l’evento “Hospitality Sud”, la seconda edizione del salone per hotellerie e extralberghiero.

“Hospitality Sud” è un appuntamento unico nel suo genere per il Centro Sud per gli operatori e i professionisti del mondo HORECA, ovvero per titolari di aziende, manager, web radio specializzate in promozione di questo settore, hotel termali, relais, b&b, agriturismi, hotel.

Tra le radio specializzate nella promozione di questo settore ci sarà mediahotelradio.com  con sede a Roma che racconterà tutte le novità dell’ospitality world.

Aprirà i lavori Giorgio Palmucci, presidente Associazione Italiana Confidustria Alberghi e neo presidente dell’Enit,  Alessandro D’Andrea, presidente nazionale Associazione Direttori d’Albergo e Costanzo Jannotti Pecci, presidente Federterme.

L’evento è una opportunità imperdibile per approcciarsi con le più importanti strutture che si occupano di forniture e servizi dedicati al mondo dell’ospitalità.

Ci saranno nella due giorni di evento 70 espositori provenienti da Friuli Venezia Giulia, Campania, Lazio, Trentino Alto Adige, Umbria, Toscana, Veneto, Sicilia, Lombardia che promuoveranno le loro proposte che varieranno dal design al food&beverage, dai servizi energetici e assicurativi, dalle tecnologie hardware e software,  all’arredamento, alle offerte di lavoro e all’outsourcing  a tutto ciò che fa ospitalità. Moltissimi i relatori che in 30 seminari terranno corsi di aggiornamento su tematiche attualissime e a cui i visitatori accederanno gratuitamente così come per tutto il salone espositivo. E ci saranno anche seminari con crediti formativi rilasciati per avvocati, commercialisti, ingegneri e giornalisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.