“Io di più”, il romanzo di Romolo Bianco che parla di periferie

di Daniela Merola

Venerdì 15 giugno 2018 alle ore 18:30 presso la libreria Iocisto di via Cimarosa, 20 a Napoli sarà presentato il libro di Romolo Bianco “Io di più”, Tullio Pironti Editore. Con l’autore interverrà Federica Flocco, le letture sono dell’attrice Aurora Cecchi, le musiche dello stesso artista Romolo Bianco. Modera l’incontro la giornalista Laura Bufano.

Romolo Bianco è un giovane artista con un grande talento, è infatti attore, cantante e scrittore. Con il romanzo “io di più” l’artista fa emergere il lato nascosto della periferia di Napoli, che non è obbligatoriamente quella della violenza e della criminalità. In “Io di più” lui parla della gente che abita le periferie di Napoli, luoghi fatti di luce e di speranze, luoghi e persone che sognano una vita migliore. L’autore racconta la vita della periferia napoletana che è uguale a tutte le periferie del mondo dove  vi sono storie che meritano di essere raccontate, ci sono sentimenti e sogni che ogni giorno combattono, ci sono disagi e malinconie, ci sono storie ricchissime di umanità, non certo storie di delinquenza.

Il romanzo è stato pubblicato da Tullio Pironti Editore nel 2016 ed ora vede la sua prima ristampa grazie al successo ottenuto.

“Io di più” vive di una straordinaria forza narrativa, fatta di positività ed abnegazione.

Il 19 e 20 giugno Romolo Bianco sarà protagonista della rassegna “Napoli teatro festival” 2018 con “Sotto il Vesuvio niente”, l’ultima opera di Peppe Lanzetta che ha scritto la prefazione al romanzo “Io di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.