“Marta, un soffio di vita” di Daniela Merola alla Casa Librincircolo di Napoli

Giovedì 13 giugno alle ore 18:00. Con l’autrice anche Gianluca Calvino e Valentina Bartoli.

Daniela Merola torna a Napoli per la presentazione del suo primo romanzo “Marta, un soffio di vita” edito da LFA Publischer. Giovedì 13 giugno alle ore 18:00 alla Casa Librincircolo (salita Pontecorvo, 60). Con l’autrice anche Gianluca Calvino e Valentina Bartoli.

“Marta – la protagonista del romanzo – soffre di una profonda affettività genitoriale e questo lei lo trova anche inspiegabile. Nel libro non ho raccontato del perché i genitori non la amassero, ci sono certe cose che in realtà sono talmente inspiegabili, perché credo che i genitori dovrebbero sempre confortare i figli, aiutarli, e sostenerli. Ma purtroppo Marta fa parte di un ambiente molto bigotto, molto chiuso, molto severo. Di genitori molto severi. E questo – ogni giorno – scava in lei una profonda disistima”.

La sinossi
Marta Renzulli  è una donna realizzata nella professione con un matrimonio fallito alle spalle. Ha avuto una gioventù difficile caratterizzata da incomprensioni e mancanza d’amore da parte dei genitori. Questo l’ha portata ad una instabilità emotiva che l’ha portata ad atti autolesionistici. Decide di ritornare al suo paese d’origine per riflettere sulla sua vita, mettendo in stand by il suo lavoro, ma viene investita da una altra grande delusione: i suoi genitori l’hanno esclusa dal testamento. È un duro colpo per lei. La vita di Marta viene scombussolata di nuovo. Sarà l’affetto dei nuovi amici Alfio e Alfia e un nuovo amore con il veterinario del paese, un uomo caparbio che comprenderà gli affanni mentali di Marta, che la aiuteranno a desistere dall’autodistruzione. Una sorpresa finale le darà modo di trovare il suo soffio di vita.

Acquista il libro su Mondadori Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.