“MUS.ENGLISH”, a Firenze l’inglese si impara al museo

I Musei Civici Fiorentini e MUS.E in collaborazione con English Florence propongono due cicli di dieci appuntamenti per vivere l’arte in prima persona e allo stesso tempo apprendere una lingua straniera in un contesto eccezionale.

di Elisabetta Corsi

Anche quest’anno ritorna MUS.ENGLISH, a Firenze l’inglese si impara al museo.

Il corso di lingua nei musei riprende anche per l’anno scolastico 2018-2019, in linea con le più aggiornate linee di apprendimento interdisciplinare e rendere in questo modo più diffusa la frequentazione della cultura, infatti, i Musei Civici Fiorentini e MUS.E in collaborazione con English Florence propongono due cicli di dieci appuntamenti per vivere l’arte in prima persona e allo stesso tempo apprendere una lingua straniera in un contesto eccezionale.

Il primo ciclo sarà a partire dalla mattina di sabato 12 ottobre e si concluderà sabato 21 dicembre 2019, con sede in Palazzo Vecchio. Gli appuntamenti si terranno nelle sue magnifiche sale e prenderanno il via proprio dai dipinti, dalle sculture e dalla storia del palazzo, alternando itinerari tematici e laboratori d’arte: si potranno rivivere le atmosfere della corte medicea e confondere tra i personaggi del passato, immaginando di essere principi e principesse ed esplorandone caratteri e abitudini.

Il secondo ciclo comincerà la mattina di sabato 11 gennaio e terminerà sabato 14 marzo 2020; in questo caso il luogo di svolgimento sarà il Museo Novecento e anche in questo caso gli appuntamenti saranno dieci, le opere e le poetiche degli artisti, ricche di stimoli e contenuti, susciteranno la curiosità e la creatività dei partecipanti per un apprendimento della lingua inedito e coinvolgente. L’interdisciplinarietà è una linea guida della proposta, offrendo qui l’apprendimento della lingua inglese unito a un’esperienza unica, estetica e piacevole allo stesso tempo.

Dal punto di vista linguistico i corsi permetteranno ai partecipanti di esprimersi, acquisendo un vocabolario di base e le principali forme grammaticali, ma anche di migliorare la comprensione e la pronuncia della lingua; mentre dal punto di vista culturale i bambini assimileranno i lineamenti della storia e dell’arte antica e recente in forma partecipata, grazie a percorsi animati e laboratori.

Al termine di ogni ciclo sarà consegnato un attestato di partecipazione a ciascun bambino. Il costo del corso è 100 euro solo per il primo ciclo (10 lezioni) mentre se si partecipa ad entrambi il costo è di 180 euro.

Le lezioni saranno distinte per fasce d’età per agevolare l’apprendimento: alle 10:00potranno partecipare i bambini dai 6 ai 7 anni, mentre alle 11:30 i bambini dagli 8 ai 10 anni.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: http://musefirenze.it/inglese-al-museo-ritorna-mus-english/ (qui troverete il programma completo delle lezioni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.