Napoli, la grande peste del 1656 nella pittura di Micco Spadaro

Micco Spadaro e “Il rendimento di grazia dopo la peste” del 1656.

di Ersilia Di Palo

Micco Spadaro – “Il rendimento di grazia dopo la peste” del 1656 Museo Nazionale di San Martino Napoli

Nel corso dei secoli, Napoli ha dovuto fronteggiare numerose epidemie.

II cimitero  delle Fontanelle a Napoli, nel Rione Sanità, accoglie circa 40.000 resti di persone, vittime della grande peste del 1656 e del colera del 1836. La peste del 1656, portata a Napoli dai soldati spagnoli provenienti dalla Sardegna e  che stazionavano abitualmente negli appositi Quartieri Spagnoli, assunse proporzioni spaventose, facendo registrare circa 4000 vittime al giorno, decimando la popolazione dell’80%.

Si scavarono lazzaretti e fosse comune ma alla fine, non sapendo come eliminare i cadaveri, questi vennero gettati a mare. 

Durante le epidemie, molti trovavano rifugio sulle colline del Vomero, territorio  ameno e verdeggiante, con rare ville di nobili e masserie, allora isolato dalla città di Napoli,  per via delle strade impervie e ripide. Si racconta che durante la peste del1656, i Monaci Certosini, residenti alla Certosa di San Martino, oggi Museo Nazionale, sarebbero stati fra quei pochi ad essersi  salvati dalla peste, non certo per la preghiera che esercitavano come metodo per la salvezza, ma per  la fortuna di vivere all’interno di un complesso monastico situato sulla cima più alta della collina del Vomero, completamente al di fuori della città.

Il pittore Domenico Gargiulo, detto Micco Spadaro, in quanto proveniente da una famiglia di fabbricanti di spade,  nel pieno della pestilenza, fuggì da Napoli e chiese ospitalità ai frati della Certosa di San Martino. Scampato, poi, dal pericolo della peste, per ringraziare i certosini dell’ospitalità e  come rendimento di  grazia a Dio, raffigurò in un dipinto, attualmente conservato al Museo di San Martino,  i frati in preghiera, con il priore della Certosa di San Martino e con il cardinale Ascanio Filomarino, anch’esso rifugiatosi al sicuro in quello splendido sito per non essere infettato.

Tutti sono in inginocchio, con lo  sguardo rivolto  alla Vergine e a San Bruno,  titolare dell’ordine dei certosini, che intercedono presso Cristo, raffigurato mentre depone la spada d’ira ardente. A sinistra è raffigurato San Martino che ostacola l’ allegoria della Peste vietandole di entrare nella Certosa;  l’allegoria della peste è rappresentata da una donna discinta e violenta con in mano una  frusta. A destra invece è l’autoritratto di Micco Spadaro che, in segno di devozione, ha la mano destra poggiata sul petto.

Micco Spadaro, nato a Napoli  nel 1610, testimone e protagonista, seppe, con stile e originalità, rappresentare nelle sue tele  i tragici eventi storici che colpirono la Napoli del 1600, quali: “L’eruzione del vesuvio” del 1631, “La rivolta di Masaniello” del 1647, “Piazza Mercatello a Napoli durante la peste del 1656”  e “Il Rendimento di Grazia” del 1656, opere attualmente tutte  conservate nel Museo Nazionale di San Martino, oggi fulcro della pittura napoletana del 1600.

Micco Spadaro, definito l’iniziatore della pittura paesaggistica, fu tra quei pittori napoletani che contribuì con il proprio talento affinché il Seicento divenisse il secolo d’oro della pittura napoletana.

6 Risposte a “Napoli, la grande peste del 1656 nella pittura di Micco Spadaro”

  1. buy cialis pill [url=https://genericcialisonline1.com]how to buy cialis without prescription [/url] how to buy cialis in canada
    where can you buy cialis over the counter [url=https://genericcialisonline2.com]buy cialis without prescription [/url] buy cialis online overnight
    buy brand cialis [url=https://genericcialisonline3.com]buy cialis cheap [/url] where can i buy cialis over the counter at walmart
    can i buy viagra without a prescription [url=https://genericviagraonline.us.com]generic viagra reviews [/url] best online prices for viagra
    payday loans tacoma [url=https://paydayloans03.com]what are payday loans [/url] payday loans with no credit check
    bad credit unsecured loans guaranteed approval [url=https://badcreditloans03.com]house loans for bad credit [/url]

  2. where to buy cialis cheap [url=https://genericcialisonline1.com]buy cialis canadian pharmacy [/url] can you buy cialis over the counter
    can i buy cialis without a prescription [url=https://genericcialisonline2.com]buy generic cialis online [/url] buy cialis australia
    where to buy cheap cialis online [url=https://genericcialisonline3.com]how to buy cialis [/url] cialis buy online usa
    price for viagra generic [url=https://genericviagraonline.us.com]best price 100mg generic viagra [/url] generic viagra available
    advance payday loans online [url=https://paydayloans03.com]tribal payday loans [/url] what are the best payday loans online
    bad credit signature loans [url=https://badcreditloans03.com]wells fargo bad credit loans [/url]

  3. can you buy cialis without a prescription [url=https://genericcialisonline1.com]cialis buy [/url] buy cialis online with prescription
    how can i buy cialis online [url=https://genericcialisonline2.com]buy generic cialis [/url] buy cheapest cialis
    buy cialis in usa [url=https://genericcialisonline3.com]buy cialis from india [/url] buy cheap cialis
    teva generic viagra price [url=https://genericviagraonline.us.com]does generic viagra work [/url] cialis viagra levitra cheap
    payday loans no credit check near me [url=https://paydayloans03.com]instant payday loans [/url] payday loans az
    small bad credit loans [url=https://badcreditloans03.com]direct lender bad credit loans [/url]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.