Napoli, sabato 13 e domenica 14 aprile alla Mostra d’Oltremare “Quattrozampeinfiera”

Aggiornamento:

 Dalla piscina dell’Acqua e Splash Dog ai percorsi per le esibizioni di Agility fino allo Rally obedience, la disciplina che rispetta la corretta relazione uomo-cane aumentando la voglia di misurarsi insieme. Importante la presenza di esperti e specialisti a cui chiedere informazioni.

Foto: Quattrozampeinfiera

Una due giorni tutta da trascorrere in compagnia dei propri amici pelosi con tante attività, shopping, punti informativi e divertimento all’aria aperta. Dalla piscina dell’Acqua e Splash Dog ai percorsi per le esibizioni di Agility fino allo Rally obedience, la disciplina che rispetta la corretta relazione uomo-cane aumentando la voglia di misurarsi insieme. Si tratta di Quattrozampeinfiera, la kermesse cinofila e gattofila che sabato 13 e domenica 14 alla Mostra D’Oltremare animerà i padiglioni e le sale del polo fieristico a Napoli.

QuattroZampeinFiera quest’anno sarà ancora più sociale (e social). Ci saranno, infatti, due aree: una per l’adozione dei cani, l’altra per l’adozione dei gatti, in collaborazione con Leidaa (Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente), l’associazione senza fini di lucro fondata e presieduta dall’onorevole Michela Vittoria Brambilla. I volontari porteranno tanti trovatelli in difficoltà e in cerca di casa, nell’auspicio che i visitatori intendano allargare la propria famiglia e accoglierli in casa.

Per assicurare la massima visibilità ai cani da adottare, sul red carpet si terrà una sfilata dei quattro zampe in cerca di casa, durante la quale verranno raccontate le loro storie passate, fatte di sofferenza e noncuranza dell’uomo, ma anche di grande aspettativa per il prossimo futuro.

Importante sarà la presenza di esperti e specialisti a cui chiedere informazioni e approfondire temi legati alla salute e alla cura del proprio animale domestico. E tanti percorsi educativi e attivazione mentali, tutte attività volte ad unire ancora di più l’animale e il suo padrone

Foto: Renato Aiello

Scegliere il cane o il gatto giusto è il presupposto più importante per un incontro fortunato e per la felicità nostra e dei nostri amici pelosi. Un animale è per sempre e QuattroZampeInFiera – nella sua incessante lotta contro l’abbandono – attraverso diverse attività, conferenze e servizi aperti a tutti i visitatori consente di dare una valutazione del “pet” più adatta alla propria casa e soprattutto al proprio stile di vita.

Con questo spirito nel capoluogo partenopeo Quattrozampeinfiera consentirà ai padroni di divertirsi e conoscere meglio i propri animali in un festoso secondo weekend di aprile tra eventi, shopping, corse all’aperto, giochi in acqua e grandi momenti di spettacolo.

La kermesse, organizzata da Tema Fiere in ben 5 città italiane (da Nord a Sud), è il più grande evento legato agli animali domestici, con numerose attività sportive, pensate ad hoc per i cani. Dopo il capoluogo campano QuattroZampeinFiera si sposterà a Torino (25-26 maggio), a Milano (5-6 ottobre) e poi a Padova (9 -10 novembre).

Prevendita on line: € 8,50. 
Prezzo con Buono Sconto scaricato dal sito www.quattrozampeinfiera.it: € 8. 
Prezzo intero: € 11.
Ingresso GRATUITO per bambini (0-10 anni), cani e gatti.
Si ricorda che è richiesto il tesserino sanitario per gli animali-visitatori. 
[email protected] – www.quattrozampeinfiera.it
Telefono: 0362/334242 

 

Precedente “Totò con i quattro”, l'aspetto solitario e scontroso della dimensione privata del principe de Curtis Successivo A Portici (NA) l’inaugurazione della Fondazione “Istituto Pennese” e della scuola enogastronomica “Ottocento Napoletano Accademia”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.