New York e la magia dell’inverno, dal pattinaggio all’arte passando per il cioccolato

La città di New York è magica tutto l’anno, ancora di più nella stagione invernale nella quale potete trovare tante proposte di attività da fare.

di Elisabetta Corsi

Central Park | Foto: Tagger Yancey

Tanti sono i luoghi dove poter pattinare sul ghiaccio nella Grande Mela, c’è solo l’imbarazzo della scelta: Al Pier 17 dove potete godere di una splendida vista sul Ponte di Brooklyn e Lower Manhattan; Non dimentichiamo la sempre iconica pista di pattinaggio del Rockfeller Center con il mitico grande albero di natale; Il villaggio invernale di Bryant Park che ospita l’unica pista di pattinaggio gratuita della città, oltre a varie esperienze di cibo, shopping e bevande; le piste di pattinaggio di Central Park anche quest’anno con offerte di lezioni e pattini gratuiti, una vista panoramica del parco e dello skyline della città; se siete a Brooklyn, potete provare le piste di Prospect Park a prova di intemperie in quanto sia chiuse che all’aperto.

Ogni inverno inoltre il Conrad New York Downtown dà la possibilità ai clienti dell’hotel di pattinare con i campioni olimpici.

Se vi interessa l’arte ci sono delle novità in città: Il Moma ha riaperto a ottobre dopo la chiusura per ristrutturazione, espandendo la sua collezione con tre nuove entrate; Fotografiska, un organizzazione fotografica centrica di Stoccolma aprirà in un edificio storico, nella zona del Flatiron Building. Infine, aprirà il Jackie Robinson Museum, per celebrare la vita e l’eredità del primo cestista afroamericano a far parte del MLB con due mostre temporanee e un teatro da 75 posti in uno spazio vicino Soho.

Per gli amanti del cioccolato c’è il “Slice of Brooklyn Chocolate Tour”, uno speciale bus che vi porterà alla scoperta delle più note cioccolaterie di Brooklyn.

Tra le novità di Broadway vi saranno “Freestyle Love Supreme” lo show di Hip Hop di Lin Manuel Miranda che rimarrà fino a metà gennaio; Jagged Little Pill, un adattamento teatrale dell’omonimo album di Alanis Morissette vincitore del Grammy nel 1995; The Inheritance, sarà trasferito per due parti nel West End e sarà aperto fino a marzo. Una delle più famose storie d’amore di tutti i tempi, West Side Story è tornata a Broadway anche se per un periodo di tempo limitato.

Per maggiori informazioni: www.nycgo.com; www.centralparknyc.org; https://bryantpark.org; www.pier17.ny.com; www.moma.org; www.jackierobinsonmuseum.org; www.asliceofbrooklyn.com; www.broadway.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.