“Pagine strappate”, allo Spazio 128b un inno alle piccole cose che contano

Dal 21 al 24 febbraio 2019 allo Spazio 18B in scena il pluripremiato testo di Aldo Cirri.

Locandina “Pagine strappate”

Il pluripremiato testo di Aldo Cirri sarà in scena al Teatro Spazio 18b dal 21 al 24 febbraio, con una lettura registica nuova, volta a sottolineare la delicatezza di una situazione familiare che si dipana in uno spazio scenico intimo e suggestivo.

Un medico ed un assistente sociale vanno a far visita ad una malata e a suo figlio. Saranno questi ultimi due a far capire che, nonostante la presenza di una malattia devastante, esiste comunque un linguaggio diverso e speciale, attraverso il quale è possibile comunicare. L’amore tra madre e figlio riscalderà col calore delle sue vibrazioni anche il cuore dei due increduli ospiti.

Pagine strappate è un inno alla musica, all’amore, alle piccole cose che contano. E’ un invito all’intelligenza, all’ironia, alla sensibilità, rispetto alla vita che scorre, portando via con sé  tutto quello che incontra di bello e di brutto, durante il cammino.

Quella vita che vale la pena sempre di vivere, nonostante tutto.

Teatro Spazio 18b – Via Rosa Raimondi Garibaldi, 18/B,  00145 Roma (zona GARBATELLA)
Biglietti: esclusa tessera associativa obbligatoria Euro 3,00
Giovedì intero: 10€ – Venerdì intero 15€ ridotto (convenzionati) 12€
Sabato e domenica intero 15 € ridotto (convenzionati) 12€  
Prenotazione consigliata:Tel. 0692594210 oppure 3341978135 wapp 3333305794
Vendita online e info: www.spazio18b.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.