“Pietre”, il simbolismo e l’impotenza umana nel libro di Giusy Maresca (VIDEO INTERVISTA)

Un noir psicologico ricco di simbolismo e di messaggi per il bellissimo thriller di Giusy Maresca per Il Seme Bianco Editore.

di Daniela Merola

La copertina di “Pietre” e l’autrice Giusy Maresa

Una storia intensa che si svolge tra Napoli, la grotta dello scalandrone dove viene rinvenuto il corpo della vittima Gaia, Cefalù e un paese lontano del Sudamerica, il Perù, fanno da scenario a questo giallo con un finale duplice.

Personalità ben definite ed una scrittura vera e senza sfoggio di inutili citazioni fanno di “Pietre” un giallo assolutamente da leggere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.