“Prairie dogs – cani della prateria”, Luca Serra tra fantasy e punk

di Daniela Merola

Il nuovo romanzo dello scrittore Luca Serra è “Prairie dogs – cani della prateria” edito da Gonzo editore. Nato a Varese nel 1987 inizia a scrivere nel 2008 e ha al suo attivo racconti brevi e due romanzi. Vive a Glasgow ed è traduttore in italiano delle edizioni Hilton worldwide.

“Prairie dogs – cani nella prateria” ha come protagonista principale Nick Freeman, un chitarrista punk che ha smesso di suonare e passa tutto il suo tempo a bere birra. Ritornato a Palomin, piccola cittadina del South Dakota, si ritrova spesso con gli amici nel solito bar a far nulla. Una sera però insieme ai suoi amici decide di andare nella casa dello scienziato misterioso Dominic Garland, scomparso 50 anni prima e sulla cui casa aleggia un mistero: chi indaga sullo scienziato o chi mette piede in quella casa non fa più ritorno a casa. C’è un segreto che si nasconde dietro la scomparsa dello scienziato. Ma Nick e gli amici vogliono andare lì solo per dare una botta alla loro vita.


“Prairie dogs – cani della prateria” è un bel romanzo di formazione avvolto in un mistero e che fa riferimenti alla cultura punk. Non è un thriller, non è un giallo, è un romanzo che parla di vita, una road story con venature fantasy e mistery. Le voci narranti sono quattro ma la principale è quella di Nick Freeman. Oltre lui c’è Colin che usa i soldi e si compra ogni genere di cose per dimenticare la sua tragedia familiare, c’è Laurence, detto Laurie, vittima preferita di Colin. Lui è un informatico in sovrappeso ed è frustrato per la sua inutile vita. Ed infine c’è Lucille, aspirante scrittrice che cerca ispirazione per scrivere un capolavoro che non vorrà mai pubblicare.

Il romanzo è ben scritto e i personaggi maschili sono ben costruiti e realistici. Tutta la storia è molto realistica anche se con qualche ingenuità qua e là. Ma il romanzo ha una bella freschezza narrativa e l’originalità di una idea nuova e questo è importante.

“Prairie dogs – cani della prateria” è un romanzo che parla di vita, di insoddisfazione giovanile e di ricerca del proprio destino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.