“Resto a casa con le fiabe”, il nuovo appuntamento è con “Faccia di Capra” (VIDEO)

“Faccia di Capra” è il nuovo appuntamento di “Resto a casa con le fiabe” un progetto ideato da Annabella Calabrese e dalla compagnia “Le chat Noir”.

Annabella Calabrese

Comunicato – Con il prolungarsi del lockdown, continua RESTO A CASA CON LE FIABE, il progetto ideato e diretto da Annabella Calabrese e prodotto da Le Chat Noir per cercare di donare un po’ d’intrattenimento ai molti bambini costretti a rimanere a casa a causa del COVID19.

“Resto a casa con le fiabe”, infatti, consiste nell’interpretazione “a distanza” da parte degli attori della compagnia, di fiabe tratte dal patrimonio popolare italiano, riscritte e adattate ai bambini di oggi, con alcuni riferimenti alla situazione attuale e un incoraggiamento di fondo per i più piccoli a restare a casa per sconfiggere “quel cattivone del virus”.

Protagonista della fiaba di questa quinta puntata una fanciulla di nome Renzolla che dimostrerà d’essere assai viziata e ingrata nei confronti della madre adottiva (una lucertola magica, realizzata in animazione da Daniele Esposito) che, per punizione, la trasformerà in una capra.

La storia è liberamente tratta da “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile ed è stata scritta e sceneggiata da Annabella Calabrese e Daniele Esposito.

Tutti i video della raccolta “Resto a casa con le fiabe” della Compagnia Le Chat Noir sono realizzati in conformità alle norme per il contenimento del Covid19. Attori, autori, regista e montatore hanno lavorato ciascuno dalla propria casa e prestando la loro opera gratuitamente per intrattenere grandi e piccini.

Il video ha una durata di 18 minuti, in cui piccoli e grandi spettatori potranno godere di questo divertente esperimento tecnologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.