Scuola, ministro Bussetti: “Riflettere sul carico di compiti durante le vacanze”

“Invito il corpo docente a riflettere, anche collegialmente, sul carico di compiti che saranno assegnati durante le vacanze”.

In occasione delle celebrazioni natalizie il ministro Marco Bussetti ha inviato una messaggio di auguri a tutte le scuole. “Spero di cuore che queste feste siano un’occasione di condivisione e gioia, e che portino con sé il piacere del tempo trascorso con le vostre famiglie e le persone alle quali volete bene”.

Pertanto – ha scritto il ministro – “nel rispetto dei principi costituzionali della libertà di insegnamento e dell’autonomia scolastica, invito il corpo docente a riflettere, anche collegialmente, sul carico di compiti che saranno assegnati durante le vacanze. Ritengo importante che i nostri ragazzi abbiano il tempo per ritemprarsi e svagarsi, stare con i propri cari, curare le proprie passioni, divertirsi, leggere, ascoltare musica, andare a vedere una mostra, praticare uno sport”.

Auguri – ha proseguito il titolare del Miur – “a tutti coloro che dedicano le loro energie al servizio della scuola, con l’auspicio che, dopo il meritato e salutare riposo, il nuovo anno 2019 sia colmo di soddisfazioni: per i ragazzi grazie all’impegno nello studio e per gli educatori nel quotidiano lavoro formativo svolto per i giovani con spirito di servizio e dedizione”.

In chiusura l’invito ad avere cura delle relazioni e delle persone con cui condividiamo la nostra vita con l’auspicio di costruire ponti con gli altri: rivolgere un sorriso a chi ci circonda, unirci e fare squadra di fronte a problemi e difficoltà.

Per approfondire
La lettera del Ministro Marco Bussetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.