Specializzazioni mediche: aumentano i contratti, sono 6.934

Il ministro Marco Bussetti  ha firmato il decreto di distribuzione dei posti presso le scuole di specializzazione mediche. I contratti di formazione per l’anno 2017/2018 sono 6.934, in aumento rispetto allo scorso anno. In dettaglio: 6.200 sono finanziati con risorse statali (erano 6.105 l’anno scorso), 640 con fondi regionali (499 l’anno scorso), 94 con risorse di altri enti pubblici e/o privati ( 71 l’anno scorso). I posti riservati sono 194 per i medici dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale (210 l’anno scorso), 29 alle esigenze del Ministero della Difesa (21 l’anno scorso) e 7 quelli a disposizione della Polizia di Stato (4 l’anno scorso).

La prova nazionale per l’ammissione alle Scuole di specializzazioni mediche si terrà il prossimo 17 luglio. 

Sul sito del Miur è possibile scaricare il decreto con la distribuzione dei posti, il decreto con le indicazioni sui requisiti specifici dei contratti aggiuntivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.