“Venere e altri disastri”, i miti  servono per capire se si è rotto l’amore o solo scheggiato

Al Teatro Lo Spazio uno spettacolo di e con Duska Bisconti.

“Venere e altri disastri”

(Annullato il debutto del 16 gennaio) – Il 16 e il 17 gennaio il palcoscenico del Teatro Lo Spazio accoglie lo spettacolo “VENERE E ALTRI DISASTRI” di e con Duska Bisconti.

Protagonista è Venere, dea del desiderio, la quale  porta in scena, nelle sembianze di Duska Bisconti, i miti che la riguardano e i fatti che ci riguardano nel 2019: li offre all’intelligenza e all’ironia degli spettatori, sostenendo che i miti  servono per capire se si è rotto l’amore o solo scheggiato.

Io intanto, me medesima, mi sono messa i fiori in testa e sulle braccia così ci credo ancora che la situazione è grave ma non è seria”- annota l’interprete e autrice. “Che ognuno di noi è un animale zodiacale e non c’è scampo. Che tutti noi segni zodiacali siamo incastrati nel nostro mito e non lo sappiamo che potremmo persino diventare umani! Che Venere è qui nelle sembianze di Duska Bisconti per non dare nell’occhio e aggiustare il suo giocattolo chiamato amore. E dirci che il 2019 è un anno. Ricco di testosterone, stupratori fantasiosi e partiti che crollano? Misero? Agitato per i soldi che scappano dal conto online e pure gli amanti? Bigotto o bassotto?Io comunque mi metto i fiori in testa e aspetto che passi pure il 2019! p.s. ce ne sono anche per gli spettatori.”

“Duska è una Venere dall’inesauribile carica energetica, il mito in chiave ironica, irresistibile nella caratterizzazione delle divinità dell’ Olimpo” “Uno spettacolo piccolo che però crea la magia: l’osmosi tra attore e pubblico.” (CLARA SURRO recensione del 19-9-’18)

Teatro Lo Spazio – Via Locri,  42 ROMA
16-17 gennaio 2019 ore 20:30
Per prenotazioni 06 77204149
Biglietto intero 12 euro – Biglietto ridotto 9 euro – Tessera semestrale 3 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.