“Villaggio Jamaica!”, un omaggio alla commedia italiana, agli anni ‘70 e a Bob Marley

La regista Emilia Miscio torna al teatro San Genesio di Roma con una nuova, esilarante commedia, scritta a quattro mani con Simone Giulietti, qui anche attore.  Un omaggio alla commedia italiana, agli anni ‘70 e a Bob Marley.

Le note del padre del reggae accompagneranno una giovane coppia di futuri sposi – un musicista hippy, lui e una scrittrice di romanzi rosa, lei – in un villaggio turistico italiano in Jamaica, in cui il pubblico vedrà alternarsi personaggi buffi e stravaganti – dall’audace zia Rita al capovillaggio schizofrenico, dal prete cieco al seduttore latino – che condurranno l’azione scenica non solo sul palco, ma anche nel dietro le quinte, dando vita a un’interessante idea registica.

Dopo i successi di “Mentre le luci erano spente” e “La creatura!”,  graditissimi dal pubblico e positivamente descritti dalla critica, la Miscio conferma la sua speciale attitudine per la commedia brillante, presentandosi, con “Villaggio Jamaica!”, anche come autrice e regalando, ancora una volta, una regia studiata nei minimi dettagli, ricca di colpi di scena e dal ritmo serrato, anche grazie a personaggi squisitamente caratterizzati.

Teatro San Genesio – Via Podgora, 1 (Piazza Mazzini)
Dal 4 al 15 aprile 2018
Dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 17.00
Info e prenotazioni 3470619618 – 063223432
Prezzi: 15,00 € (intero); 12,00 € (ridotto per under 16 e over 65)
[email protected]
www.compagniateatralesognidiscena.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.